Blog

legal-design-22

Avvocati e Legal Design: comunicare in modo efficace si può

Contratti, report, verbali, procedure interne. Questi sono solo alcune delle applicazioni del Legal Design, la disciplina che ci insegna come poter rendere più fruibile, semplice ed efficace il diritto in ogni contesto applicativo. Già la pubblica amministrazione da tempo si è dedicata (con risultati alterni) all’introduzione di aspetti grafici, visuali e di design nella gestione delle comunicazioni e contenuti in ambito normativo e regolamentare. L’obiettivo è rendere più immediata la comunicazione, più efficace e, perché no, anche più gradevole.

VISUAL THINKING; VISUAL DESIGN E LEGAL DESIGN

Il c.d. Visual Thinking è la disciplina che ci guida a pensare per immagini – che è, tra l’altro, già un’attitudine del nostro cervello – in modo da sostituire lunghi testi e spiegazioni con singole immagini, grafici e simboli, molto più immediati nella comprensione. Il Visual Thinking può essere definita come la tecnica che permette di organizzare il pensiero mediante le immagini, mentre il Visual Design è l’insieme delle strategie di design che permettono di riorganizzare e trasmettere contenuti in modo visuale. Le immagini rappresentano la realtà, mentre le parole la descrivono; le prime sono elaborate dall’emisfero destro del cervello e hanno una portata interculturale (superando, pertanto, le barriere rappresentate dalla lingua di appartenenza), intergenerazionale (attraversano le generazioni e relative culture) e atecnica (permettendo anche a chi non ha competenze tecniche di quella data materia di comprendere i contenuti e il messaggio). Eccoci dunque al Legal Design, di fatto l’applicazione al mondo del diritto del Visual Design, tra cui le Infografiche, cioè la modalità di rappresentazione grafica di dati numerici e descrittivi. Le infografiche possono essere applicate a qualunque settore e materia, ma quando la loro destinazione è rappresentata dal mondo del diritto prendono il nome di Legal Design.

INFOGRAFICHE

L’organizzazione in forma grafica di contenuti può assumere diversi aspetti a seconda del gusto, degli obiettivi e dei contenuti.

Infographics Dashboard

Oggi dai quotidiani ai siti internet, dalla pubblica amministrazione al marketing, dalla newsletter ai contratti, sono davvero illimitati gli usi delle infografiche. Tra i vantaggi, troviamo:

  • Semplicità di comprensione.
  • Sinteticità di esposizione.
  • Gradevolezza del design.
  • Velocità di analisi.
  • Efficacia interculturale.
  • Maggior impatto emotivo nel destinatario.

Vediamo in estrema sintesi alcune tipologie di infografiche e, successivamente, i loro ambiti di applicazione.

ALCUNI ESEMPI DI DIAGRAMMI

Diagrammi circolari

Diagrammi di flusso

Diagrammi a albero

Diagrammi a frecciaDiagrammi a imbutoDiagrammi di flussoESEMPI DI GRAFICI

Se i diagrammi vengono utilizzati prevalentemente per indicare sviluppo nel tempo, processi, fasi, i grafici hanno un utilizzo più legato al confronto dei dati.

Grafici

ESEMPI DI ICONE

Le icone sono simboli utilizzati nei più svariati campi e con finalità organizzativa, di richiamo dell’attenzione e di design.

Icone

MAPPE MENTALI E COGNITIVE

Un altro capitolo è rappresentato dalle mappe, che possono assumere due forme principali: le Mappe Mentali, introdotte dallo psicologo inglese Tony Buzan e le Mappe Concettuali, introdotte da un altro psicologo, Novak. Le prime servono a stimolare la creatività, le seconde a mettere ordine e sintetizzare contenuti.

MAPPE MENTALI E COGNITIVE

LEGAL DESIGN: APPLICAZIONI PRATICHE

Il design al mondo del diritto può avere applicazioni enormi, giusto per fare un esempio:

  • Contrattualistica
  • Pareri
  • Atti
  • Procedure interne
  • Verbali
  • Report
  • Programmazione attività
  • Gestione dei progetti (GANTT)
  • Documenti manageriali organizzativi (organigramma, funzionigramma, procedure di lavoro)
  • Newsletter
  • Circolari
  • Comunicazioni interne
  • Documentazione varia

LEGAL DESIGN: APPLICAZIONI PRATICHE

In un testo normativo e nei contenuti di diritto il Legal Design si esprime con:

  • Uso del font
  • Uso delle dimensioni del corpo
  • Uso dei colori
  • Uso del grassetto
  • Editing del testo
  • Elementi grafici di accompagnamento (icone etc.)
  • Box, sfondi, colonne
  • Uso di infografiche

In conclusione, il Legal Design ha come limite solo la fantasia umana e ha come premessa la flessibilità, la creatività e il gusto personale. Non da ultimo, è molto più divertente per chi scrive ed è molto più piacevole per chi legge e guarda il risultato.

Gentile professionista,
piacere di conoscerti

Se desideri ricevere aggiornamenti e suggerimenti sugli strumenti per l'amministrazione dello studio professionale
iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy policty per avere maggiori informazioni.


Hai bisogno di un sito web?

Aiutiamo il professionista a realizzare un sito che aggiunga valore all'attività professionale e attragga nuovi clienti

Gestionali per studi e uffici professionali

Hai bisogno di nuovi strumenti per aumentare la produttività del tuo studio?
Chiamaci a questi numeri 0815374534 o 3927060481 (anche via whatsapp)
Lo staff di Safio ti aiuterà ad individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze

    Accetta la Privacy Policy

    Please prove you are human by selecting the key.