Blog

azienda-agricola-crm-e-settore-vitivinicolo-21

Azienda agricole e vitivinicole: come attuare una strategia CRM

Può essere utile per un’azienda agricola affidarsi a un CRM? Questo è uno dei quesiti fondanti del report che TeamSystem ha elaborato con WineMeridian per comprendere lo sviluppo della Digital Transformation nel settore vitivinicolo. Dalle risultanze dell’analisi è abbastanza evidente come da un lato l’ecosistema vinicolo sia sempre più convinto della necessità di una transizione digitale, mentre dall’altro vi siano, però, ancora numerosi ostacoli che impediscono una piena adozione di queste nuove tecnologie, CRM compreso.

Come il settore vinicolo contatta i potenziali clienti?

Una delle risposte più importanti di quest’analisi è senz’altro l’indagine sui canali di contatto che le aziende agricole e vitivinicole utilizzano per raggiungere potenziali clienti.

Al primo posto campeggiano ancora le fiere di settore, supportate – questo è giusto sottolinearlo – da un’intensa attività social. Per quanto concerne le attività digitali sono ancora poco sviluppate le campagne via mail e lo sfruttamento dei posizionamenti SEO. In quest’ambito, però, il dato forse più rilevante è la percentuale di aziende agricole che utilizzano un CRM per integrare i dati dei propri clienti: solo il 33%.

Cos’è un CRM e perché è utile in un’azienda agricola?

Il dato sul CRM è senza dubbio il punto cruciale da cui partire, perché questa scarsa propensione del settore all’utilizzo di queste piattaforme dilapida un enorme potenziale di clientela. Basti pensare, infatti, che sempre secondo il report ancora il 48% degli intervistati utilizza strumenti di Microsoft Office, per gestire sia i clienti sia l’intero monitoraggio delle attività. Senza contare il 12% che invece si affida addirittura a sistemi manuali.

Al contrario, l’utilizzo di un CRM potrebbe aiutare le imprese agricole e vinicole ad aumentare la propria base di clienti e a migliorare sensibilmente la relazione con gli stessi. Un CRM, acronimo di Customer Relationship Management, è infatti una piattaforma in grado di garantire anche alle aziende agricole e vinicole una gestione automatizzata dei contatti e dei dati dei clienti, nonché una gestione ottimale delle relazioni, delle interazioni e delle comunicazioni con gli stessi. Grazie a questo software è possibile ottenere un sistema in grado di verificare in real time lo stato del rapporto con i clienti (potenziali o acquisiti), le eventuali opportunità di vendita e altre molteplici informazioni che si rivelano cruciali nel processo commerciale.

I vantaggi di un CRM nel settore vinicolo

I benefici legati all’utilizzo di un CRM possono essere diversi per un’azienda agricola. Ecco i più importanti:

  • Automatizzazione dei processi di gestione dei clienti: grazie al CRM le aziende agricole e vinicole possono automatizzare i processi di gestione dei clienti, come la generazione di preventivi, la raccolta degli ordini e la gestione dei reclami, migliorando l’efficienza e aumentando la produttività;
  • Gestione delle relazioni con i clienti: il CRM consente di raccogliere, archiviare e analizzare i dati dei clienti, in modo da avere una visione completa delle loro preferenze, dei comportamenti d’acquisto e dei feedback. Questo permette alle aziende agricole di personalizzare la loro offerta e di creare programmi ad hoc per i loro clienti più fedelizzati;
  • Monitoraggio della domanda e inventario: grazie al CRM le imprese vinicole possono monitorare costantemente lo stato della domanda e dell’inventario, in modo da prevedere i futuri bisogni e adattare la produzione in conseguenza;
  • Pianificazione di campagne marketing mirate: il CRM consente di creare, pianificare e monitorare campagne di marketing mirate, utilizzando i dati dei clienti per indirizzare i messaggi ai clienti giusti, al momento giusto;
  • Monitoraggio dei risultati: parallelamente alla pianificazione, il CRM consente di monitorare in tempo reale i risultati delle campagne di marketing e dei processi commerciali, fornendo informazioni preziose sull’efficacia delle azioni intraprese e sui margini di miglioramento.

TeamSystem Wine e CRM: semplificare la gestione dell’azienda vitivinicola con i software TeamSystem

TeamSystem Wine è la soluzione gestionale di TeamSystem interamente dedicata alle aziende agricole e alle imprese del settore vitivinicolo. La piattaforma aiuta gli imprenditori del settore a governare al meglio tutte le dinamiche dell’ambito agrifood, denso di normative e peculiarità produttive. Con TeamSystem Wine l’azienda agricola riesce ad automatizzare ogni processo e a gestire con efficacia l’intera catena produttiva.

Grazie al modulo dedicato al CRM integrato in TeamSystem Wine, inoltre, l’impresa può gestire in modo efficace la propria rete di vendita e la relazione con i clienti. Gli strumenti di marketing offerti dalla piattaforma consentono di mettere in campo le più efficaci strategie di acquisizione e fidelizzazione della clientela e di avviare azioni di direct marketing efficaci e campagne multicanale.

Una soluzione 4.0 per proiettare finalmente le aziende agricole e vinicole nella Digital Transformation.

Gentile professionista,
piacere di conoscerti

Se desideri ricevere aggiornamenti e suggerimenti sugli strumenti per l'amministrazione dello studio professionale
iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy policty per avere maggiori informazioni.

Gestionali per studi e uffici professionali

Hai bisogno di nuovi strumenti per aumentare la produttività del tuo studio?
Chiamaci a questi numeri 0815374534 o 3927060481 (anche via whatsapp)
Lo staff di Safio ti aiuterà ad individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze

    Accetta la Privacy Policy

    Please prove you are human by selecting the car.