Blog

come-creare-una-mailing-list-6

Ecco 5 consigli per creare una mailing list efficace per PMI

Grazie ad attività di e-mail marketing, grandi aziende e PMI possono creare un rapporto forte e duraturo con i clienti, nonché acquisirne di nuovi. Tutto comincia dalla creazione di una mailing list, cioè la raccolta dei contatti di clienti e potenziali clienti, i quali decidono di rilasciare i propri dati per ricevere comunicazioni, informazioni e novità sull’azienda o, più semplicemente, omaggi e sconti sui prodotti. Ma come si crea una mailing list e perché è fondamentale seguire con cura questa attività? Ne parliamo in questo articolo.

Cos’è una mailing list

L’e-mail marketing è un potentissimo strumento di web marketing che permette di aumentare le vendite, di raggiungere più utenti e fidelizzare i clienti già acquisiti.

Perché tutto ciò sia possibile, però, è necessario innanzitutto raccogliere i contatti di persone interessate ai prodotti e servizi dell’azienda, alle quali inviare comunicazioni che siano in grado di stabilire un rapporto duraturo e di fiducia.

Stiamo parlando della mailing list: ovvero una lista di nomi e indirizzi email di soggetti che hanno accettato (o richiesto) di ricevere messaggi di posta elettronica da uno specifico mittente. Queste liste di contatti possono essere usate per l’invio di DEM promozionali, newsletter o altre comunicazioni e permettono alle imprese di restare in contatto con i clienti o potenziali clienti.

Quali sono i vantaggi di una mailing list efficace

Ottenere contatti è, tutto sommato, un’attività semplice. Lo è meno, invece, creare una mailing list efficace, che permetta di raggiungere gli obiettivi prefissati.

I vantaggi di creare una mailing list accurata sono numerosi e includono:

  • la possibilità di raccogliere preziose informazioni di utenti e clienti, profilando i contatti e creando segmenti (gruppi di contatti);
  • la possibilità di inviare comunicazioni fatte su misura per ogni singolo utente (o, meglio, per ogni gruppo di utenti);
  • la possibilità di aumentare il coinvolgimento degli utenti, instaurando un rapporto duraturo e, di conseguenza, aumentare le vendite.

5 consigli per creare una mailing list efficace

Prima di creare una mailing list, è necessario riflettere su quale sia lo scopo che si è intenzionati a raggiungere e, di conseguenza, segmentare i contatti ricevuti in base a fattori come, ad esempio, l’età, gli interessi o la fonte dalla quale quei contatti provengono.

Ma il lavoro non termina con la creazione della lista perché occorre anche mantenerla efficiente e in salute nel tempo, magari aumentando il numero di iscritti.

Di seguito, forniamo 5 preziosi consigli per creare (e mantenere) una mailing list di successo.

1. Raccogliere i contatti in maniera “pulita”

Il primo fondamentale consiglio è di non cedere mai alla tentazione di acquistare le liste di contatti.

In primo luogo, è bene sapere che, per poter inviare comunicazioni promozionali agli utenti, è essenziale che questi ultimi abbiano scelto consapevolmente di fornire i propri contatti. Acquistare le liste, quindi, espone al rischio di incorrere in problemi legali.

Inoltre, una lista acquistata non è di certo composta da utenti profilati e già interessati a ricevere informazioni sull’azienda. Ciò significa che si rischia di inviare e-mail che vengano considerate spam e che difficilmente potranno raggiungere l’obiettivo prefissato.

2. Raccogliere i contatti con uno scambio di valore

Oggi come oggi la comunicazione tra azienda e cliente passa per l’offerta di un contenuto di valore.

Per iniziare a raccogliere contatti di qualità, il consiglio è offrire sempre qualcosa in cambio che faccia percepire un valore all’utente. In particolare online è possibile farlo in diversi modi. Per esempio, realizzando un form di contatto che potrà essere utilizzato per raccogliere i dati degli utenti dopo che questi ultimi hanno scaricato un e-book gratuito o hanno letto un articolo del blog.

3. Utilizzare tutti i canali a disposizione

La raccolta dei contatti e-mail per la mailing list può (e deve) essere effettuata tramite diversi canali. Non solo quelli online, come l’e-commerce o il blog aziendale, ma anche offline, ad esempio presso i negozi fisici, facendo compilare un modulo apposito in cassa per ricevere offerte e sconti da applicare agli acquisti successivi.

4. Creare diverse liste di contatti

I contatti possono essere divisi in diverse liste sulla base di caratteristiche comuni.

In questo modo, ad esempio, si possono raccogliere in una lista i clienti, in un’altra i potenziali clienti, in un’altra ancora coloro che hanno già effettuato un acquisto. Questa ripartizione permetterà di inviare comunicazioni più pertinenti e personalizzate, aumentando il tasso di successo.

5. Curare la mailing list nel tempo

Dal momento che tutte le azioni di web marketing possono essere monitorate, utilizzando appositi software si avrà anche la possibilità di monitorare la qualità della propria mailing list nel tempo, apportando modifiche o migliorie in base al comportamento dei contatti.

Conoscendo il livello di interazione degli utenti con le e-mail inviate dall’azienda, ad esempio, si può capire quali sono i contatti attivi, il grado di coinvolgimento dei destinatari, se questi ultimi segnalano le e-mail come spam e molto altro.

Quali strumenti usare per gestire efficacemente una mailing list

Se l’intenzione è creare una mailing list di successo, come abbiamo visto, è indispensabile partire da una strategia. Ma non è tutto: bisogna anche scegliere gli strumenti adatti in grado di facilitare e ottimizzare le attività.

In tal senso, software di gestione come CRM in Cloud di TeamSystem possono rivelarsi fondamentali in quanto permettono di avere il pieno controllo sulle attività di e-mail marketing, partendo proprio dalla gestione delle mailing list.

Questo software, infatti, permette di:

  • creare liste di contatti per e-mail altamente personalizzate
  • aggiornare la mailing list in tempo reale
  • gestire le liste in base alle preferenze e ai consensi acquisiti dai clienti
  • personalizzare le mail con offerte e promozioni su misura
  • automatizzare gli invii
  • analizzare le performance di ogni singolo invio

Tutto ciò si traduce in evidenti vantaggi per aziende e imprese.

Gentile professionista,
piacere di conoscerti

Se desideri ricevere aggiornamenti e suggerimenti sugli strumenti per l'amministrazione dello studio professionale
iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy policty per avere maggiori informazioni.


Hai bisogno di un sito web?

Aiutiamo il professionista a realizzare un sito che aggiunga valore all'attività professionale e attragga nuovi clienti

Gestionali per studi e uffici professionali

Hai bisogno di nuovi strumenti per aumentare la produttività del tuo studio?
Chiamaci a questi numeri 0815374534 o 3927060481 (anche via whatsapp)
Lo staff di Safio ti aiuterà ad individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze

    Accetta la Privacy Policy

    Please prove you are human by selecting the key.