Blog

Avvocati e giornalisti. Due categorie che nel mondo degli studi professionali vengono sempre più spesso a contatto. E se per un avvocato, un tempo, avere a che fare con un giornalista poteva essere sconveniente e indizio di poca serietà professionale verso il cliente, adesso avere rapporti costanti con le testate è conditio sine qua non per un buon piano di comunicazione.

L’accreditamento e l’istituzionalizzazione del brand di uno studio professionale non può fare a meno della presenza sulla stampa. Ma non sempre ai professionisti, siano essi avvocati o commercialisti, sono ben chiare le dinamiche che regolano i rapporti con le testate.

Allora facciamo un breve excursus sulle modalità di interazione con i giornalisti e sui cardini portanti che regolano il rapporto con i media.

Comunicati stampa

Partiamo dal presupposto che non tutto è comunicabile. Nel senso che non tutto interessa ai lettori. Prima di redigere ed emettere un comunicato stampa, chiediamoci se al posto del lettore potremmo essere interessati a quella notizia. Una volta, dialogando con un esperto indiscusso del settore, mi confessò “I comunicati spesso vengono riempiti di informazioni inutili, o usati per dare informazioni di scarso interesse”. In particolare il mio interlocutore si riferiva al caso in cui uno studio annuncia la partecipazione di uno dei suoi avvocati a una conferenza o ad un evento. Un’ informazione che di certo potrà anche essere di rilievo per l’avvocato interessato e per lo studio presso il quale opera, ma nel 90% dei casi non è di alcun interesse per il pubblico di una testata. Altro caso, che spesso e volentieri si manifesta, è quello di farcire il testo del comunicato di termini quali, leader, primario, autocelebrandosi o sottolineando, per esempio che l’avvocato Tal dei Tali è “laureato in giurisprudenza”, un’informazione quantomeno superflua.

CONTINUA A LEGGERE

L'articolo Studi professionali e stampa: guida per un rapporto di lunga durata sembra essere il primo su Euroconference Legal.

Gestionali per studi e uffici professionali

Hai bisogno di nuovi strumenti per aumentare la produttività del tuo studio?
Chiamaci a questi numeri 0815374534 o 3927060481 (anche via whatsapp)
Lo staff di Safio ti aiuterà ad individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze

    Accetta la Privacy Policy

    Please prove you are human by selecting the truck.