Blog

sicurezza-iot-sistemi-produttivi-2

Sicurezza IoT nei sistemi produttivi: sfide e soluzioni nell’era dell’industria 4.0

Nell’ambito della quarta rivoluzione industriale, l’Internet of Things (IoT) ha trasformato radicalmente il modo in cui le industrie 4.0 operano, rendendo i sistemi produttivi più efficienti, flessibili e intelligenti. Tuttavia, l’integrazione massiccia della tecnologia IoT ha sollevato – e continua a sollevare – questioni di sicurezza critica: può compromettere l’integrità dei dati e la funzionalità delle macchine, mettendo a rischio l’intera catena produttiva, nonché anche la sicurezza dei lavoratori. 

È quindi essenziale comprendere come proteggere i sistemi, utilizzando soluzioni di sicurezza avanzate e adattive che possano far fronte all’evoluzione costante del panorama odierno. 

In questa guida pratica affronteremo per punti tutti i temi legati alla sicurezza IoT nei sistemi produttivi, provando anche a dare utili consigli su quali sono le azioni da intraprendere per difendersi dalle possibili minacce. 

Le sfide della sicurezza IoT

Conoscere le minacce dei sistemi IoT è il primo passo per affrontarle e garantire la sicurezza dei sistemi produttivi. 

  1. Vulnerabilità dei dispositivi. Molti dispositivi IoT sono progettati con limitate capacità di elaborazione e memoria, il che li rende vulnerabili agli attacchi. Gli hacker possono sfruttare queste debolezze per guadagnare l’accesso a reti aziendali e rubare dati sensibili.
  2. Mancanza di standardizzazione. L’assenza di standard di sicurezza uniformi nell’ecosistema IoT complica la protezione dei dispositivi e delle reti, creando un ambiente eterogeneo difficile da gestire.
  3. Superficie di attacco ampliata. Con l’integrazione dell’IoT, il numero di punti di ingresso per gli attacchi cibernetici si moltiplica, aumentando il rischio di violazioni della sicurezza.
  4. Protezione dei dati. La raccolta e l’analisi di grandi volumi di dati attraverso dispositivi IoT sollevano preoccupazioni significative relative alla privacy e alla sicurezza dei dati.

Soluzioni per migliorare la sicurezza IoT nei sistemi produttivi

Considerate le minacce, è possibile delineare un piano di difesa che comprende più aspetti da gestire, anche contemporaneamente se necessario.  

  1. Sicurezza integrata. È essenziale adottare un approccio alla sicurezza che sia integrato nella progettazione dei dispositivi IoT, incorporando caratteristiche come l’autenticazione forte e la crittografia dei dati fin dall’inizio.
  2. Aggiornamenti e patch regolari. Mantenere i dispositivi IoT aggiornati con le ultime patch di sicurezza è fondamentale per proteggerli dalle nuove vulnerabilità.
  3. Standardizzazione della sicurezza. L’adozione di standard e protocolli di sicurezza condivisi può facilitare una gestione della sicurezza più coerente e affidabile attraverso piattaforme diverse.
  4. Monitoraggio e gestione delle reti. Le soluzioni di monitoraggio in tempo reale e di gestione delle reti possono identificare e mitigare tempestivamente le minacce alla sicurezza.

Esempi concreti di gestione in sicurezza nell’industria 4.0

Facciamo qualche esempio di come possono essere protetti gli impianti produttivi dalle minacce derivanti dall’uso di sistemi IoT.  

– Produzione automatizzata. In un impianto di produzione automatizzato, sensori e macchinari connessi raccolgono dati in tempo reale per ottimizzare i processi produttivi. Implementando soluzioni di sicurezza avanzate, l’azienda può proteggere i suoi dati operativi critici da accessi non autorizzati e attacchi cibernetici. 

Monitoraggio della catena di fornitura. Dispositivi IoT utilizzati per il monitoraggio della catena di fornitura possono essere protetti attraverso l’uso di reti VPN e crittografia dei dati per assicurare che le informazioni sensibili relative alla logistica siano trasmesse in modo sicuro. 

– Gestione energetica. In un sistema di gestione energetica connesso, l’implementazione di protocolli di sicurezza robusti garantisce che i dati relativi al consumo e alla produzione di energia rimangano protetti da manipolazioni o intercettazioni esterne. 

Come la tecnologia aiuta l’industria 4.0

Mentre l’IoT continua a giocare un ruolo fondamentale nella trasformazione dei sistemi produttivi, affrontare le sfide legate alla sicurezza diventa imprescindibile per sfruttare appieno i suoi benefici. Adottando soluzioni di sicurezza proattive e seguendo le migliori pratiche, le aziende possono navigare con successo in questo panorama che nasconde qualche insidia.  

La tecnologia è al servizio delle imprese grazie a software in cloud che permettono un monitoraggio costante degli impianti, garantendone la sicurezza. Soluzioni come TeamSystem Manufactuting possono, infatti, tra le altre cose:  

  • supportare l’interno processo di una industria 4.0 a 360°, dalla progettazione alla supply chain all’integrazione IoT nella produzione 
  • migliorare le performance dell’intera area produttiva attraverso una semplificazione della gestione operativa e una ottimizzazione delle risorse e dei materiali;  
  • monitorare tutte le macchine in produzione e verificare agevolmente il corretto funzionamento, al fine anche di prevedere eventuali criticità in ambito sicurezza. 

Gentile professionista,
piacere di conoscerti

Se desideri ricevere aggiornamenti e suggerimenti sugli strumenti per l'amministrazione dello studio professionale
iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy policty per avere maggiori informazioni.

Gestionali per studi e uffici professionali

Hai bisogno di nuovi strumenti per aumentare la produttività del tuo studio?
Chiamaci a questi numeri 0815374534 o 3927060481 (anche via whatsapp)
Lo staff di Safio ti aiuterà ad individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze

    Accetta la Privacy Policy

    Please prove you are human by selecting the tree.